No.13
come le vendemmie trascorse prima che rivedesse la luce,
come il giorno del compleanno di Paolo Radici,
dell’indimenticata Mamma Luciana
e dei piccoli Francesco e Sebastiano,
come la Sinfonia di Mozart interpretata da Arturo Benedetti Michelangeli nella sua abitazione,
posta sul poggio che domina i nostri vigneti.

È proprio da questa orchestra di aromi, profumi e colori che nasce “Sinfonia No.13”,
assemblaggio delle nostre migliori uve di Chardonnay e Pinot nero lasciato riposare in cantina
per ben 142 mesi e prodotto in soli 115 cofanetti da 2 esemplari ciascuno.

Cofanetto Sinfonia No.13 SITO (2)